-abile

Ti ricorderai di me – ti ricorderai del solubile. Basta un cucchiaino, mescola bene e mi sciolgo con tutto. Liquido. Il mondo, e’ la mia famiglia (cit.)

Ti ricorderai di me – dell’impermeabile. Resisto. La mia finta indifferenza e’ memorabile

Ti ricorderai di me – del labile. Ma i figli, soprattutto, mi stanno liberando da feticci e monili che porto come stampelle

Ti ricorderai di me – ti ricorderai dell’affabile. Squisito,  a modo. Gentile. Adorabile.

Ti ricorderai di me – di quello responsabile, tutto considerato abbordabile, rivedibile, malleabile, potabile. Che va piano ma e’ inarrestabile. Nei miei sogni, intoccabile – nelle passioni, incalcolabile

Ti ricorderai di me? Ma se ti scordi fa lo stesso. Con l’orgoglio discutibile – a mollare sto diventando abile

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...