Il Signore dell’estate

zampirone

ce lo dicevamo proprio l’altro giorno, il signore (o signorina) indiscusso dell’estate, almeno per quelli nati prima del Duemila, non è:

il caldo puttano (cit.)

la ghiacciaietta

il cornetto algida

i finti falò (quelli veri, si sa, non esistono più)

i remake del Festivalbar

le ossessioni del calciomercato

le coliche,

il livore che si evolve e si trasforma in una recensione-stroncatura sul web

No, assolutamente no

Il signore dell’estate è, e sempre sarà, lo ZAMPIRONE e quella puzza di carogna con cui ti inebria dalle 8 alle 24

No piastrine, né citronelle o spray.

L’estate, e gli ematofagi in generale, si aggrediscono con lo zampirone.

sico

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...