Una strana grotta/pagina 2

Le storie di Vitto, 9 anni!

Una strana grotta, pagina 2 (qui puoi leggere l’inizio della storia)

Un giorno la vecchia signora si mise sulla sua poltrona rossa e aprì il libro di magia poggiato sul tavolo e provò uno degli incantesimi…

“Ippiti opppiti rispotti!!” e… per sbaglio colpì il suo gatto nero, Vipero, trasformandolo in un brutto rospo!

Di Vipero era rimasto solo il colore. Il rospo era nero, con un collarino con su scritto “pericolo”. Fuori sparì il sole e cominciò a piovere.

Il rospo toccò tutto quello che si trovava nella grotta, ogni cosa che toccava spariva. I due anziani, la signora Stella e il marito Vampirino, si ritrovarono così da soli in mezzo al bosco e con un forte temporale.

Nel tardo pomeriggio una bimba, che sembrava tanto Alice nel paese delle meraviglie, passò davanti ai due anziani e vedendoli così, soli e spaventati, decise di portarli a casa con lei.

I due anziani la ringraziarono e sperarono di poter rimanere con lei per un po’. Però, per il temporale, l’anziano si ammalò e dopo circa tre giorni morì. L’anziana pianse e cadde a terra…

una delle lacrime della vecchia signora finì su suo marito… passò qualche secondo eh, come in una favola, il signor Vampirino si risvegliò. E non era solo! Con lui c’erano anche Cocco e Gelatino, il loro cane e il lor coniglio, apparsi dal nulla…

CONTINUA …………………………………………….

Vitto

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...