un po’ di sano pallone

punti fermi: sciopero saltato, Moscardelli campione a 30 anni e derby di Coppa Italia il 19 gennaio. Ah, l’insegnante di italiano di Hernanes tifa Roma. Tutto il resto è piacevolmente opinabile.

Dunque i quotidiani odierni entrano nel merito del presunto accordo Aic-Lega alla base del non-sciopero. Gran mediatore Abete, vincitore morale il presidente dell’assocalciatori, l’immarcescibile avvocato Campana (anni 93).

Otto i punti sul piatto. Su sei ci sarebbe l’accordo con la Lega. Quindi, ai calciatori sarà concessa libertà di fare quello che vogliono nel tempo libero, di fare i pizzaioli per arrotondare come secondo lavoro, di non avere denari a obiettivo/rendimento ma cash garantito. E poi di farsi curare da chi dicono loro ma a spese della società.

Restano da affrontare le questioni mobbing (allenamenti separati squadra vs scamuffi), e libertà di coscienza del calciatore, che a parità di blasone e moneta, vuole comunque poter rifiutare il trasferimento nel club che non gli garba.

In tutto questo, c’è la Champions. Ieri l’Inter ne ha presi 3, ma aveva la testa al mondiale… mondiale per club che apre oggi col pregevole Al Wahda-Hekari United, vincitori rispettivamente del campionato degli Emirati Arabi e della Champions League d’Oceania.

Sempre ieri, la magnifica compagine turca del Bursaspor stoppa sull’1-1 gli scozzesi dei Rangers e fa il suo primo punto nel torneo dalle grandi orecchie. L’Fc Copenaghen regala alla Danimarca ottavi mai visti e il Benfica perde in casa con lo Schalke nello sgomento di chi scrive.

Stasera, pochi gli spunti di rilievo. La Roma non deve perdere in Romania col Cluj per centrare la top 16, Lucescu e lo Shakhtar brinderanno a una storica e inseguitissima qualificazione, l’Arsenal sospirerà per togliere al Braga il secondo posto nel girone.

A dare un po’ di sale alla giornata, i recuperi post-meteo avverso Bologna-Chievo, Reggina-Albinoleffe e Vicenza-Siena.

Simone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...