preposizioni articolate

che forse c’ha ragione Andrea, terzino senza patria, arbitro di parole proprie e altrui. Il “delle” è da poraccio, da purciaro, non se usa. Nello scritto e manco nel parlato.

delle  e varianti, maddeche?

Ho delle cose da fare, delle considerazioni da proporti – e De Mauro appassisce

delle melanzane in frigo e Asor Rosa smadonna

delle monete in tasca e delle pagine da leggere e i cruscanti vomitano

delle possibilità da tentare, dei lavori da fare, degli amici a cena, delle commissioni da sbrigare e il Devoto-Oli brucia per autocombustione

delle robe per le mani – e i fratelli Bartezzaghi si chiudono in casa.

fosse che come diceva Moretti, le preposizioni articolate sono importanti e l’uso va moderato.

cordialità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...