Il testo di Monio

6 settembre, 14,29

alla fine non scriverò, non leggerò – mi sono perso tra gli appunti, i possibili incipit, la timidezza

mi sarei voluto portare in viaggio assieme a te, ma abbiamo dovuto dare campo alle responsabilità

ti avrei prestato i miei gemelli, alla fine ti chiederò per qualche ora una cravatta

t’avrei portato in libreria, coi nostri nomi e la mia vanità. Per il momento posso solo suggerirti qualche titolo, prestartelo no, sai che sono geloso.

pensavo di tornare alla carta e alla penna, poi ho virato su word, poi un sms alla fine un post.

Ti chiedo molto e anche no, ti offro la mia personcina stropicciata e un po’ approsimativa, che so che gli vuoi bene

Niente, volevo solo dirti grazie, sono felice per voi, la cosa come sai m’emoziona parecchio.

ci vediamo sabato in fondo a destra, dopo la navata

Monio

Annunci

2 pensieri su “Il testo di Monio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...