Piermario se ne fotte

Non so se adesso è altrove e in quale forma. Se è vento inconsapevole, un protettore dei mediani, se passa il tempo immerso tra le gerbere o mettendo una mano in testa a chi ha qualche malformazione silenziosamente congenita.

Penso solo che delle orrende monotonie calcistiche, dei tifosi ex-tremi, del cori indegni e dei giornalisti raccolti in indignato dibattito, Piermario Morosini se ne fotte.

Certo, c’è il diolore aggiunto che sta vivendo chi ha lasciato da questa parte, ma per il resto Piermario se ne fotte.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...