#Silvanol’apostata

silvano

Silvano l’apostata ci scrive:

“animula vagula blandula, rimestala spostala spacciala – pausa

provo un insano piacere, dal pizzicarolo, a chiedere il cotto Ferrarini. Mi sento un consumatore maturo, avveduto, penetrante – pausa

ho infilato una tripletta di libri, dopo un lungo silenzio lettorio. Oggi ne ho anche comprato un altro, che non sfoglierò per molto, era solo per non dispiacere la librara, pure cozza – pausa

alla Billa intanto hanno cambiato le buste della spesa, mi fa notare Mara, queste so’ più resistenti e non puzzano de mais. Infatti – pausa

leggerò o un testo-manifesto vegano o il pippone sul fuoco amico dei ricordi – pausa

odio quelli che se la tirano quando mettono il completo blu e il mocassino lucido – pausa

mi piace l’asiatica del negozio di fiori – pausa

il fetore dei soldi – pausa

io so un bluff – punto”.

Silvano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...