Sul tetto d’Europa. E di più

Si vive di molto calcio, ma non solo di quello. E per fortuna.

E per fortuna che c’è la pallavolo, pure. L’Italia, splendida, del volley ieri ha scritto una nuova pagina densa. Verrebbe da scrivere memorabile. Comunque da strappare, mettere in tasca e conservare.

A Berlino, nella doppia finale di Champions League, femminile e maschile, ha vinto tutto.

Per le ragazze addirittura la finale era tutta italiana, Conegliano contro Novara. Ha vinto la seconda, 3-1.

Novara

Con lo stesso punteggio, i ragazzi della Lube Civitanova hanno superato i russi dello Zenit Kazan, che la Champions di pallavolo l’hanno alzata cielo nelle precedenti quattro edizioni.

lube

Si vive di molto calcio, ma non solo di quello. E per fortuna. Splendidi.

Simone.

(Per la prima foto, volleyball.it; per la seconda, cronachemaceratesi.it)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...