Johnny è troppo rumeno

Johnny pagherebbe tutto. E puntualmente. Ma Johnny e’ rumeno. Andando a raschiare, lui e’ rumeno.

Storia minima.

Johnny fa il garagista. Ha saputo che stiamo traslocando e sarebbe
interessato alla casa che lasciamo.

I proprietari, per l’affitto chiedono una cifra abbordabile, 600 euro, e la
casa e’ vicina alla sua autorimessa – l’idea di recuperare minuti passati
in fila sulla Trionfale non lo dispiace affatto -.

Johnny ha una moglie giovane e carina e una bimba deliziosa. Si
accontenterebbe del bilocale che noi stiamo lasciando e non puo’ spendere
molto di piu’ di 600 euro per un affitto.

Raccomando Johnny alla proprietaria di casa. Lo fa anche mio padre – la
signora e’ una sua paziente -.

La proprietaria ha tra le mani anche
qualche altra soluzione d’affitto, ma una dopo l’altra sfumano tutte.

Allora sembra convincersi a valutare la candidatura Johnny. Nel frattempo
pero’, forse perche’ si e’ convinta che Johnny c’ha il garage e pure i
soldi, alza un po’ il tiro, portando la richiesta a 650.

Conosce Johnny al telefono e scopre che non e’ italiano. Alt. Almeno per ora.

Note a margine. La signora e’ anziana e il pregiudizio e’ naturalmente ben
sedimentato. Johnny e’ conosciuto e apprezzato da molti nel quartiere.
Johnny e’ una persona. Johnny e’ interista, un po’ troppo. Johnny e’ rumeno, per qualcuno un po’ troppo.

Simone

Annunci

Un pensiero su “Johnny è troppo rumeno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...