non vedono la porta

Copa America, consumata anche la seconda notte. In genere, quando in mezzo al campo c’è il calcio centro/sudamericano, i gol effluviano, le difese lascano.

Per carità, siamo solo all’inizio. Ma che inizio. Quattro partite, tre pareggi, due 0-0. A tirarsela, regina provvisoria dei gruppi A-B, la Colombia, che ha infilzato 1-0 il Costa Rica.

Argentina e Brasile hanno già giocato, mettendo insieme 1 gol e due punti – rivali rispettivamente Bolivia e Venezuela -.

Freddi numeri, tre gol in trecentosessanta minuti. Abbondanti.

Ma è solo l’inizio, oggi tocca alla Celeste di Cavani e alla Rojas di Sanchez. E poi stanotte scende in campo lui, il mio idolo, il possibile eroe, del Perù e della Copa.. Advincula, perno d’attacco dell 4-4-2 di mister Markarian.

Sul dove far cadere l’accento nel pronunciare il cognome del nostro beh, a voi la scelta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...