so’ un giallorosso contento

parto dalle ultime righe del pezzo odierno firmato dalla mia bibbia giallorossa, Piero Torri: “Sperando che tutti tengano conto in che condizioni la Roma è stata lasciata: conti allo sfascio, una squadra verso il capolinea della carriera, un ambiente non più disposto a sopportare” (Corsport, pagina 5).

ecco, è considerando lo scenario che il presente mi piace sempre di più

stamane ho passato una  mezz’ora su youtube spippolando tra Lamela e Bojan, Valdes e un po’ di Stekelenburg. Ao, magari no, magari so’quasi tutti troppo giovani, magari damoje tempo e ‘ste robe qua ma secondo me ‘sto presente stuzzica e se devo scegliere preferisco costoro a un, pur amandolo alla follia, Cissè d’antan (65 anni in due con Klose)

Ce la si diverte, credo.

Annunci

Un pensiero su “so’ un giallorosso contento

  1. mi sembra parecchio ingeneroso il giudizio di Torri sulla vecchia dirigenza… siamo arrivati 18 volte secondi e non per demeriti sportivi e i Sensi si sono venduti pure le mutande per risanare… i 30 milioni di debiti sono ben lontani dai 400 dell’Inter… Cmq pure a me me stuzzica…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...