Noi c’avemo er core grosso.. daje Osvarto vinci pe’ noi

inizio con una foto…

poco poco gli capita la stessa storia, Pablo Daniel Osvaldo – per i tifosi giallorossi Osvarto – vivrà stagioni giallorosse luminose

vittima della famosa relazione economica costi/benefici, o meglio: “Io pe’ Osvarto 17 mioni corca che ce li spennevo’, Pablo Daniel parte male, si incarta e non incanta. Raccoglie di tutto, ma non gol.

E anche quando segna, non va meglio.. giovedì sera ero all’Olimpico nella partita contro il Siena, appollaiato in curva… ho preso qualche appunto sugli appellativi rivolti al nostro…

quello più consolidato è il tronista della De Filippi; poi seguono ‘quello è proprio stupido virgola/pausa anvedi c’ha fatto!! e l’offesa a climax ‘a cretino, a deficiente, a cojone’.

Poi la disgrazia, Osvaldo segna – di culo, va detto – e rivomita contro parte della tifoseria tutte le perplessità respirate sul suo conto…porta le mani alle orecchie e bascula tra curva e distinti… è l’inferno. Quello dietro a me si alza e irrompe con voce stentorea ‘A fio de ‘na mignottaaaaaa’.

Ricordo un mi pare Roma-Bologna di qualche tempo fa, quello che sarebbe diventato SuperMarco Delvecchio la butta dentro e si sfruguglia le orecchie a raccogliere la reazione dei tifosi che, in grande parte, non lo possono vedere – o meglio non si fidano di lui come titolare d’attacco -. Diluvio. Risegna, tempesta. Segna ancora, Eroe.

Ieri Osvarto era lontano – al Tardini ‘solo’ un centinaio di innamorati -, ma il gol di parecchio bello. Che nasca un nuovo amore auricolare.

Noi c’avemo er core grosso… daje Osvarto vinci pe’ noi  

per la foto, digilander.libero.it

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...