Potrei citarti Gaber

PREMESSA:

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_26/intercettazioni-blog-proteste_6fcdf6d2-e842-11e0-9000-0da152a6f157.shtml

Potrei citarti Gaber, lo fanno tutti. La libertà va partecipata e noi la partecipiamo in questo posto qua, di cazzeggio, di timido motteggio, di fraseggio.

Mai in pareggio, che non ci piace.

Il pavido vuole i soldi, il pavido minaccia, il pavido chiede giustizia,
correttezza, dignità.

Tu lasciami il cazzeggio, il motteggio, il fraseggio. Fine a se stesso o
finalizzato, introspettivo o osservante.

Lasciami il motteggio, il fraseggio, il cazzeggio. Avrai rispetto. O,
quanto meno, la mia stima silenziosa.

Annunci

Un pensiero su “Potrei citarti Gaber

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...