frattaglie della settimana

– Gheddafi è morto. Sallusti vaffanculo. Sic transit gloria mundi. Similia similibus

– Roma-Atlantide-Mumbai, è la globalizzazione bellezza e tu non puoi farci nulla 

– come ripetevano i latini, ricordati di farla zozza, sempre. Torino-Italia, la solita solfa, forse, chissà, c’è l’abuso anche sul nuovo stadio della Juve. Ma è bello. E i tifosi si sentono a casa.

– dalle macerie delle nostre infanzie felici riemergono perle. Dalla mia Karl-Heinz Rummenigge che mangia i formaggini grulland e Lorenzo Cherubini che canta ‘sei come la mia moto, sei proprio come lei, andiamo a farci un giro fossi in te io ci starei’

– forse c’ha ragione tu Silvio, è colpa d’Alfredo, che coi suoi discorsi seri e inopportuni mi fa sciupare tutte le occasioni. Prima o poi lo uccido (http://www.repubblica.it/politica/2011/10/22/news/il_premier_a_vespa_mai_aiutato_tarantini_e_lavitola_poi_attacco_alle_procure_vogliono_rivoluzione-23667685/).

 – al cinema è uscito Bar Sport. E Iggy Pop mi ricorda che I am the passenger and I ride and I ride

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...