sfogliando sfogliando

pezzi di carta

leggo che l’Unesco ha riconosciuto la Palestina. 107 voti favorevoli, tra cui quelli di Francia e Spagna; 14 i contrari, tra cui Israele e Usa – che ha già bloccato i finanziamenti che fanno mi pare un terzo del bilancio dell’Unesco -. L’Italia, naturalmente, si è astenuta. Noi non siamo stati il Paese della Dc, non siamo la Dc.  

leggo che Bossi e Tremonti hanno partecipato alla sagra della zucca – ci sono anche delle foto, qua e là –

leggo che ‘mai così tanti i giovani disoccupati’, a settembre quasi il 30 per cento

leggo della proiezione di un documentario su ‘Ago’ pieno di assenti ingiustificati. La frase più bella è di Marisa, moglie di Di Bartolomei .. ‘ho dovuto fare il clown per far ridere i miei figli con i ricordi del padre’
leggo che il neonato numero 7 miliardi ufficialmente si chiama Danica May Camacho, di Manila. Anzi no, Nargis, Uttar Pradesh, India; anzi no potrebbe essere Peter Bashir Yansaneh, Londra; oppure il neonato ancora anonimo nato in America da genitori sudcoreani; c’è però chi parla di Pyotr, Russia e chi rivendica il titolo per Muthumali, Sri Lanka. Rumors anche da Turchia, Giappone, Nigeria e Sudafrica. I neonati numero 5 e 6 miliardi, al secolo Matej Gaspar, Zagabria, e Adnan Nevic, Sarajevo, hanno intanto dichiarato di essere stati dimenticati.

(fonte principale per i punti di cronaca, Il Messaggero di oggi)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...