Più altro è e meglio è..

Con buona pace dell’Arrighe del calcio nazionale e come riporta il Corrierone la serie A, al netto delle risacche xenofobe fin troppo scontate in qualche sgabello di curva, è sempre più multietnica.

E qui, va amata soprattutto la FIrenze Viola.

17 secondo il della Sera, anche se io ne conto ‘solo’ 16, le patrie rappresentate.

Neto e Ryder Matos, Brasile.

Gonzalo Rodriguez e Facundo Roncaglia, Argentina.

Marcos Alonso, Joaquin e Borja Valero, Spagna.

Marvin Compper e Mario Gomez, Germania.

Ahmed Hegazy, Egitto.

David Pizarro e Matías Fernández, Cile.

Marko Bakić e Stefan Savić, Montenegro.

Mounir El Hamdaoui, Marocco.

Juan Cuadrado, Colombia.

Matías Vecino, Gustavo Munúa e Ruben Olivera, Uruguay.

Adem Ljajić (almeno per ora..) e Nenad Tomović, Serbia.

Rafał Wolski, Polonia.

Juan Manuel Vargas, Perù.

Josip Iličič, Slovenia.

Oleksandr Jakovenko, Ucraina.

E poi gli Italiani Lupatelli, Peppe Rossi, Aquilani, Pasqual, Ambrosini e Lezzerini

Forti. E vari. E IO GODO.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...