manifesto quotidiano

“Mi alzo al mattino con una nuova Illusione,prendo il 109 per la Rivoluzione, e sono soddisfatto Un poco saggio un poco matto Penso che fra vent’anni finiranno I miei affanni Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po’ e mi accorgo che son solo, in fondo è bella però è la mia età e io ci sto Si dice che in America tutto è Ricco tutto è nuovo, puoi salire In teleferica su un grattacielo e farti un uovo, io cerco il rock’n’Roll al bar e nei metrò, cerco una bandiera diversa senza sangue sempre tersa Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po’ e mi accorgo che son solo, In fondo è bello però , è il mio Paese e io ci sto Mi dicono alla radio statti calmo statti buono non esser scalmanato stai tranquillo e fatti uomo ma io con la mia guerra voglio andare sempre avanti, e costi quel che costi la vincerò non ci son santi Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po’ e mi accorgo che son solo, ma in fondo è bella però è la mia guerra e io ci sto cerco una donna che sia la meglio che mi sorrida al mio risveglio e che sia bella come il sole d’agosto intelligente si sa ma in fondo è bella però è la mia donna e io ci sto”

 

RG, 1980

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...