la venticinquesima ora

25a_ora

Quando quella sana – e salvifica – rottura di coglioni non prevede retromarcia.   Tra scrivanie, baretti angolo linoleum e cessi senza cesso bofonchiano inaccessibili e insostenibili bimbiminkia.

Clima che se gli dai del malsano gli fai un complimento. Manca l’aria

Accertatori fiscali che vengono a frugare le carte di chi ha sempre dihiarato tutto, dov’e’ cazzo la cedola per il mangime dei pesci che avevo comprato nel 1985 – ossessioni – conservare ogni rutto fiscale – tracciare tutto, anche il furore

Abilissimi creatori di casi che non esistono, maestri della pippa mentale a posteriori, giustificazionisti col piglio del colpevolista, morti di fame presunta. E presunti pure loro. Aiutateli, la vita e’ dura e per crescere ci sara’ tempo. Intanto loro per riprendersi si fanno un caffe’.

Facce da morto. Anzi no da vivo, le peggiori. Scazzati a prescindere dalla congiuntura, ti chiedono e poi si nascondono, avanzano e arretrano con un solo movimento, quello che ti chiedono e’ liberta’ di insoddisfazione.

http://www.youtube.com/watch?v=b7VtPA33Tjw

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...