“dai vicoli Genova allo stadio di Carpi”

La favola di Bouba –   (ANSA)

“Ho passato cinque mesi a dire che ero arrivato in Italia per giocare in serie B, ma nessuno mi credeva. Adesso voglio solo tornare in campo e dimostrare quello che valgo”. La favola di Bouba, 17 anni, nato e cresciuto in un sobborgo di Dakar, si avvia al lieto fine.

”L’anno scorso sono stato visionato da un osservatore mentre giocavo al Centre olympique sport etude di Dakar e mi e’ stato proposto un provino in Italia. Era un sogno che si realizzava. Mia mamma e’ riuscita a raccogliere i soldi per il biglietto aereo e il visto. Per la famiglia e’ stato un grande sforzo”. Ma poi le cose sono andate in modo imprevisto e il giovane e’ finito nei vicoli di Genova..

Raccontata oggi da Repubblica, la sua e’ una storia incredibile:  giunto in Italia per un provino con il Carpi, non e’ riuscito a contattare i dirigenti della squadra emiliana e in poche ore si e’ trovato nei vicoli di Genova a tentare di sbarcare il lunario…   (ANSA)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...