A calcio

Klopp

Che ci siamo persi, che ci è rimasto. Cosa c’hanno regalato.

Il pallone. Il calcio.
Partite come quelle di ieri e martedì. Liverpool, Barcellona, Ajax, Tottenham. I recuperi impossibili, il delirio, il godimento puro. Tutti i colori del pallone.
Parafrasando De André, c’è un pallone per tutti e tutti quanti hanno un pallone, sulla loro strada.
Più calcio e meno calci, più  pallone e meno stronzate e sovranismi. Per tutti.
Amarne una, di squadra, ma tifarle tutte, seguire ogni pezzetto di storia, ogni maglia, ogni sfumatura, ogni coro, ogni colore, ogni rincorsa. Fino alla fine.
Più altro è, meglio è.
Più semo. E mejo stamo.
(la foto l’ho presa dal sito fcinternews.it)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...