Avere cura

senza rancore

Avere cura, prendersi cura. Di tutti. Di tutto.

Sorridere, respirare, andare piano.

Curare la Terra, adesso stando fermi.

Avere rispetto delle natura, delle città, delle comunità.

Leggere, di tutto.

Passeggiare, per un po’ solo virtualmente. In giro, nell’online, c’è tanta bella roba.

E c’è tanta bella gente, tanta, molta, la mejo – e maggior – parte. E’ vero. Siamo tutti migliori di come ci disegnano, di quello che ci raccontiamo.

Tiriamo fuori i nostri mille talenti. Creativi, intelligenti, flessibili. Disponibili.

E’ dura, ma si può fare.

Abbracciamo un albero, accarezziamo una primula. Una coccola al pesce rosso, pure, per chi ce l’ha.

Sentiamoci liberi, pure nelle quattro mura. Ogni giorno, ogni centimetro quadrato, è pieno di possibilità.

Scarichiamo nel cesso tutti i chili di cattivi pensieri. Quelli di sempre e quelli di oggi.

Avere cura, prendersi cura. Di tutti. Di tutto.

(Credit per la foto – Bar Giomba)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...