Sandro Referendum, rispetto please

se lo merita dai, un po’ di rispetto, Sandro Referendum. Tra sistemi proporzionali, listini e preferenze bloccate, e’ forse l’unico superstite, o meglio l’unica applicazione reale del concetto di sovranita’ popolare.

Senza sovrastrutture, potente perche’ si tratta solo di un o si’ o di un no, favorevoli o contrari, dentro o fuori. Tangibile.

 
Repubblica, monarchia, divorzio, nucleare, aborto, caccia, impunita’, finanziamento pubblico ai partiti, acqua. E molto altro.

Gli esperti di diritto spiegano che il tipo di referendum che porta in dote un quorum, e’ costruito cosi’ per tutela della materia sottoposta a referendum. Insomma, bisogna che ci sia interesse per valutare un cambiamento. E il quorum non dovrebbe essere mai in discussione.

O si’ o no. Opinione. Rispetto per Sandro Referendum. Perche’ ‘sta sovranita’, per quanto te la concedano, la devi sfruttare. Perche’ un’idea sulle cose te la devi pur fare.

Annunci

Un pensiero su “Sandro Referendum, rispetto please

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...