Fuori dal mondo

Nel tragitto che va dall’ufficio al dentista – tragitto breve, considerata Roma, di pochi km e 20 minuti – mentre bruciavo in motorino semafori e pensieri, mi sono accorta che non avevo il cellulare. Aggiungo che è uno smartphone, quindi è uno strumento con più canali di comunicazione annessi…

Ok, starò fuori dall’ufficio appena un’ora, un’ora e mezza.

Ma il cellulare non è in ufficio.

Occazzo, l’ho proprio scordato a casa.

Ok, risultato: tutto il giorno senza cellulare e quest’ora e mezza senza né cellulare né pc.

Terrore.

Sono fuori dal mondo.

Non ho:
e-mail, twitter, facebook, linkedin, msn, gtalk, skype, sms, mms, telefonate.

 

Sono fuori dal mondo…

Ma la gente normale come fa?
Vive meglio?
Io sono diventata Anna Eva 2.0.

Però è fico essere connessi al mondo.

 

Anna Eva Laertici

2 pensieri su “Fuori dal mondo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...