mi piace

mi piace ‘sto blog che profuma di cervelli in osmosi.. leggo il bel post di stesa e mi rileggo due righe buttate giù questa mattina, sui vecchi, con l’idea di farci qualcosa… una cosa decisamente rozza, una bozza di tipologia..

leggo sullo scontrino unto del supermarket

– i poeti malinconici e inconsapevoli
– gli affabulatori silenziosi
– i rugosi e densi
– i cacacazzi di flanella
– i catarrali 
– i mani curve e istoriate

i porci e maiali, come quello che ho beccato dall’ottico e da cui m’è partita la deriva gerontologa – ottanta pieni, una nuova moglie -30 e sudamericana – e brutta in culo, e con un principio di elefantiasi -. E un’alcova tristerrima, a Ladispoli.

 mi piace mio figlio che vuole tutto, che mi dà tutto a cui voglio dare tutto. Sì lo vizio, cazzo

mi piace l’ironia anche grossa e banale ma, appunto, me piace, della mia compagna.. che je rode se a colazione si rompe una fetta biscottata mentre spalma perché le puzza di cattiva giornata, poi mi guarda, meglio guarda me e le mie gallette integrali e me ..’io quelle manco a ‘n cavallo’

mi piace non aver espresso un’opinione sul processo di Perugia

mi piace, poi e pure, questa canzone – http://youtu.be/bsoiupLME-w

Annunci

2 pensieri su “mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...