quei momenti lì

Come quei moomenti – con due oo, rotonde e piene- di Franco ‘il cane’, quando vince a blackjack

O quelli di Sandrone prostatico 1929, quando Stefano il motomeccanico gli
da’ il permesso di pisciare nel retrobottega

Quelli di Marta, che si accascia sul lungotevere a raccogliere foglie
pestate e bagnate, perché dice che sanno di Roma

Quelli di Pietro che parla da solo

e di Mario che parla col gatto

quei momenti lì, che adoro, in cui mi arrivi fino in fondo. Ti amo, E.

papà

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...