sono già in prepartita

Per l’occasione ho rispolverato la maglia di Claudio Paul Caniggia, detto cocco, quella di flanella col pastificio Barilla sulla panza.

Me la regalarono per la comunione e quindi il tessuto s’arresta poco sotto lo sterno. Ma non importa.

Sara’ questo clima di sfiducia collettiva, quest’aria da ultimo appello, questo umore da condannati, senza difesa, con centrocampo a rebus e attacco sterile.

Bene, m’appassiono sempre di più. Perche’ la Juve vincera’ anche lo scudetto ma io, estemporaneo giallorosso, godo comunque.

Sono in prepartita dunque, e speculo su tutto, purche’ sia calcio, la mia fuga prediletta da bollette acea, Catricala’, Monti e fettine ai ferri.

Forse me voy pure allo stadio. Forse perdo.

Ma un puntello ce l’ho e lo condivido con i tanti laziali di fede giallorossa: lo so io e lo sapete voi come andra’ a finire nel
breve-medio.. il solido anonimato vi aspetta 200 metri più avanti. Io tifo Roma, invece.

Un pensiero su “sono già in prepartita

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...