2012 – cosa sperare

Non essere divorata dalle tasse. Mica per altro: io voglio buttare tutti i miei soldi in viaggi.

G&R spiccano il volo, sì, ma il nido si colora di nuovo… e chi capisce, sorride e spera!

Lazio in B, so’ i desideri de quann’ero regazzina che me continuo a porta’ ner còre.

Esco più spesso con le Gemagirls, perché ho scoperto in questi anni che sono pietre miliari della mia vita. E poi mi ci spacco dalle risate. E mi mettono voglia di scrivere, che non è poco.

Io spero nello zio Tom, si sappia. Anche se mi mancano i Sensi… e ora che l’ho confessato mi odierete tutti. E poi voglio credere anche nel Barça de noantri.

I ripieni delle panze di Meg e Jo siano belli e sani, come loro, che sono belle e sane (oh, io so’ Amy, mica Beth…)

Ho consacrato il 2011 alla libertà, consacrerò il 2012 all’amore. Ma io sono io. E non concepisco amore senza libertà. Anzi, non credo che possa esistere nulla, senza libertà.

Infine, spero che i Maya abbiano toppato. E’ troppo fico vivere.

Anna Eva Laertici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...