ma non è una cosa seria

Voglio un Miccoli più piccolo di quello vero da portare sempre nel polsino e scatenare contro le orde barbariche

cerco sì, ma non è una cosa seria ecco – magari cambio macchina e riparto, fiero italiano barzotto, da una fiat panda chilometri zero. O riscopro il senso dell’orrido per la neve e allora stacco un assegno semicoperto per una seat Ibiza.

Che poi, se ce pensi, chi cazzo ce l’ha la seat Ibiza, manco i pezzi de ricambio manco. Ce trovi

cerco cerco, cerco mhhmm ecco cerco
un progetto una proposta, una palabra de conforto
una cantera. O magari 2/3 di Ibarbo e un setteottavi di Ribeirograndestrodafuori. Una cantina vista mare, cerco, tinello e veranda annessi

Cerco un tatuatore specializzato in tatuaggi inguinali, e poi un pranoterapetua due chiromanti e 500 metri innevati per darmi allo stile cristiania, di cui sono esperto declassato ma pur sempre doppia A

Cerco il Mondo e lo trovo a Novara, in panca. Grande baffo, stasera sul sintetico del ‘Piola’ me la gioco con te. E se capita smadonniamo pure, che il peggio è passato.

penne, pennelli, pennarelli – offro misticanza, disordine e 1 chilo e 8 di paure. A buon prezzo, è chiaro

vendo, compro, mercanteggio.

Ma non è una cosa seria.

Saro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...