III G

Arrivederci amore ciao, Palermo saluta Albino-Sannino Luciani, anche perché il Cagliari Sau che ogni partita si gioca fino al novantesimo; il Milan in casa la cicca con la Samp e la Cigarini con l’Atalanta; per il Chievo e Di Carlo è Hernanes del disco già alla terza giornata, fonduta Pellissier segna quando l’incontro è Klose da un pezzo; Toni Luca ha detto no al geriatra e sì alla Viola. E, per il Catania, è subito sera; chiama Napoli/Juve 3-1 3-1, il Parma parte bene ma poi si mostra poco di Parolo, Genoa/5 maggio 1821, anche se lì era immemore spoglia e qui Immobile Ciro; Pescara o 3 o niente/Samp Lopez santo subito; all’Udinese non Basta Di Natale, anche perché il Siena prima Cala-iò e poi va di rigore con Ze Eduardo with love from Milanello..; Toro sbriciolato perché nell’Inter milita Milito e Cassano sta superando le contraddizioni della pubertà – Roma/Bologna non pervenuta

pb

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...