L’altra notte ho fatto un sogno

Ero al bar con Zdengo. Eravamo io e lui. Il mister era dietro al bancone, preparava piade e le scaldava alla piastra.

Gli ho detto mister, in un paio d’anni vinciamo e andiamo a festeggiare sul divano dei laziali.

Non so perché, ma ho detto sul divano.

Lui ha sorriso e ha messo la maionese nella piadina.

Anzi no mister, vinciamo e stiamo zitti. Ce la godiamo tra di noi.

M’ha piegato la piada a panino. M’ha sorriso. Magnifico. Mi so’ sentito un sacco intimo.

Poi ho fatto il pensiero alfa – i bambini non si toccano neanche con una foglia di basilico.

Infine il pensiero beta – caro Gino e caro Michele, bisogna rititolare il testo.. ‘Anche gli italiani nel loro piccolo si incazzano’. Pare. Segnali di vita nel cortile

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...