L’altra notte ho fatto un sogno

Ero al bar con Zdengo. Eravamo io e lui. Il mister era dietro al bancone, preparava piade e le scaldava alla piastra.

Gli ho detto mister, in un paio d’anni vinciamo e andiamo a festeggiare sul divano dei laziali.

Non so perché, ma ho detto sul divano.

Lui ha sorriso e ha messo la maionese nella piadina.

Anzi no mister, vinciamo e stiamo zitti. Ce la godiamo tra di noi.

M’ha piegato la piada a panino. M’ha sorriso. Magnifico. Mi so’ sentito un sacco intimo.

Poi ho fatto il pensiero alfa – i bambini non si toccano neanche con una foglia di basilico.

Infine il pensiero beta – caro Gino e caro Michele, bisogna rititolare il testo.. ‘Anche gli italiani nel loro piccolo si incazzano’. Pare. Segnali di vita nel cortile

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...