La profezia Gaia

GENERALI

Magnifico. Per tutti. Il 2013 sarà l’anno in cui faremo il culo a molti.

L’anno in cui sui campi di pallone tornerà di gran moda la mezzala e sui pouf  si riscoprirà il piacere solido del racconto sfumato

le puntarelle con le alici faranno un po’ meno arte povera, gli artigiani e le piccole imprese, anche barzotte, risorgeranno

il disordine creativo tollererà, ricambiato, la banalità del cappuccino

nel 2013, davvero, faremo il culo a molti – più robe e volti nuovi, meno grattaevinci

CALCIO

la mia Roma volerà alto, concluderà il campionato al terzo posto e vincerà la decima Coppa Italia, quella della stella. Solo le basi per la stagione che verrà, la seguente, quella dello scudetto

POLIS

Argomento: perche’ essere ottimisti circa la politica e la cosa pubblica del 2013.

Incipit di maniera

Alla fine dell’anno, in qualsivoglia essere e su qualsiasi tema, sorge l’esigenza di tracciare rigoletti di bilancio. Financo in politica

Sviluppo della tesi ‘perche’ sentirsi politicamente ottimisti’. Metodo: l’annoso e superato elenco puntato.

– il re, qualsiasi re, che è morto 

– i movimenti tutti, le passioni diffuse. Sul discernimento ci lavoreremo in seguito
– le modalità e i volumi della partecipazione

– gli eletti nelle ultime e ultimissime tornate, ora qua ora là. I sindaci alcuni. E gli alcuni governatori e assessori. E ti metto pure qualche consigliere

– il gesto di W.V., comunque da considerare
– la conferenza stampa di Fede Emilio

da qui il futuro prossimo, l’opportunità indiscutibile del voto in arrivo, per le regionali, le locali. E le nazionali, senza filtro

CONCLUSIONI

aperte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...