Quesito

Lì, seduto a ricercare frasi nuove a descrivere vecchi miti che spariscono nei ricordi, spezzi il pane che ti nutre.

Tutto  può sembrare inutile o dannoso quando poi, rileggendo passi più volte cancellati e riscritti, t’accorgi che in fondo se un mito è tale, lo è solo perché fisicamente ed ideologicamente finito e quel secchio d’acqua dolce versato in mare, è certo ormai perduto tra lo scrosciare di quei ricordi che unici fotografano il passato.

In fondo, parlare di ieri, è come scrivere ad un amico senza poi farglielo sapere; ma se si arrivasse a condannare un tale atteggiamento, chi mai potrebbe liberamente accusare un uomo senza storia di piangere sul suo passato?

 

Quesito

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...