colesterolo e pallone

fondi neri, tangenti, appalti pilotati. E’ il nostro triangolo magico e che nessuno si senta offeso. A occhio ci vedo un po’ tutti barzotti e segnati. Dal dolore, dalla ventura, dalla crisi del Milan, dal secessionismo veneto, dalle sofferenze degli amici, dalla lentezza vuota e ottusa delle macchine. Al settimo piano c’è un nuovo inquilino. Ha una montagna di capelli, sei rughe e un figlio disabile. Bellissimo. La fisarmonica è lo strumento del mendicante nel metrò. E da ieri anche di una bellissima, enorme, pensionata romana. Che cerca di alzare qualche euro. Mi sto viaggiando addosso, voglia di trasferta, di curve, di colesterolo e pallone. Di geografia. Di racconti, brevi e disordinati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...