OSPITI

Il campanello della porta mi sorprende; tu e la tua barba siete fermi ad attendere il mio invito ad accomodarvi.

Mi rendo conto di non conoscerti solo quando ti porgo la tazza di caffè che ho appena preparato; ma non importa … Sono certo che, nonostante tutto, non ci stiamo sbagliando: tu cercavi me ed io, forse, ti stavo aspettando. Certamente, avevo solo dimenticato.

Il tuo volto è rassicurante; la mia poltrona, comoda; ma una risma di fogli che da quando sei entrato stringi tra le mani, mi incuriosisce e fa emozionare le mie sicurezze.

Sei sicuramente riuscito ad avvertire l’aumentare delle mie pulsazioni visto che proprio ora decidi di rompere gli indugi.

Porgendomi quei fogli così ordinati, affermi ciò che temevo e se c’è un prezzo da pagare per soddisfare una curiosità, il mio chiederti cos’è me ne svela il valore.

Affermi che la mia vita è nel nero di quei fogli ma me ne vieti la lettura, ti chiedo se e quando potrò farlo e tu, ti allontani dicendomi che saprò capirlo.

Mi basta solo un attimo per distrarmi su quei fogli che poso su un tavolo e tu non ci sei.

Non più.

Corro verso la porta aperta ma le scale, sono deserte; vorrei chiamarti ma non ho avuto modo di chiederti chi sei.

Sono nervoso.

Forse sto sudando, forse mi sento anche male … Devo correre, i fogli … La porta … Le scale … Gridare, gridare, gridare.

Un soprassalto e tutto è finito.

Bestemmiare non serve; alzarmi da questo letto, forse si.

Ho sognato tanto intensamente che sento l’esigenza di andare verso la porta di casa ed aprirla.

Lo faccio sperando di trovare nulla, di non trovare la minima traccia che possa denunciare la sosta di qualcuno dietro il mio uscio.

Tutto è tranquillo.

Non è successo niente.

Richiudo e cerco una sedia su cui prendere fiato.

Sul tavolo, lì vicino, una risma di fogli, scritti per non farmi capire.

 

OSPITI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...