lodi, lodi, lodi

Alcaparrones (Câpres)

Lodi all’informatico pedicelloso, che prima di imboccare il camminamento per la banchina del metrò si segna su un taccuino stravolto i riferimenti di una cartomante

lodi al vecchio che guarda il culo due asiatiche con insistenza prodigiosa

lodi, lodi, lodi

lodi a chi, passano gli anni, cambia vita ma non la Panda

lodi a chi prende tutto, mastica tutto, anche il  marcio, tocca tutto, attraversa tutto

lodi ai bottegai rivoluzionari, ai capperi sott’aceto. Ai testardi

Simone

per la foto, www.mr-loto.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...