dal buco/1

buco
vendeva fagiolini mosci e pieni d’acqua, giusto per far vedere che l’orto lui ce l’aveva
il figlio abbozzava vignette e spacciava cordiale
Mara la nonna rubava banane e salmodiava ricette su verruche e bon ton
Sandra la zia sbucciava i pensieri dopo averli covati due notti
lui citava a memoria pezzi di costituzione e frequentava solo bar per famiglie
lei era pittoresca
il gatto, Rob, scriveva poesie e li picchiava tutti quanti
il cane, Sal, fumava in cucina
Io, sbirciavo dalla serratura. Otto ore al giorno, senza pausa pranzo
simone
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...