dal buco/1

buco
vendeva fagiolini mosci e pieni d’acqua, giusto per far vedere che l’orto lui ce l’aveva
il figlio abbozzava vignette e spacciava cordiale
Mara la nonna rubava banane e salmodiava ricette su verruche e bon ton
Sandra la zia sbucciava i pensieri dopo averli covati due notti
lui citava a memoria pezzi di costituzione e frequentava solo bar per famiglie
lei era pittoresca
il gatto, Rob, scriveva poesie e li picchiava tutti quanti
il cane, Sal, fumava in cucina
Io, sbirciavo dalla serratura. Otto ore al giorno, senza pausa pranzo
simone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...