il lusso di un giro in moto

moto

a Roma, all’alba di un martedì senza pretesa alcuna. Lento e incerto, come sempre. E la mattina, si sa, ha mille volti. Come tutto il resto, del resto.

Il lusso di un giro in moto quando la città è ancora barzotta, non sarà un on the road in Patagonia, ma buttalo via cazzo.

Facce da mal di testa e fernet, per esempio, di quelli che hanno dormito male, ma male male male.

Buche, deleterie e improvvise, che se ti toccano solamente un paio di sedute dall’osteopata è perché hai un gran culo.

Luci balbettanti, capolavori regalati alle serrande dei negozi, automobilisti aggressivi pure se le 6 sono passate da minuti appena 4.

Pensieri confusi lasciati lì uno a uno da quell’aria dolce che ti regala settembre.

Per la foto, newspam.it

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...