Su gli occhi, fotti il telefono

Via del Pigneto, Roma, muretto perimetrale di una scuola. “Su gli occhi, fotti/fanculo le app”, i cellulari, i telefoni.

E’ un po’ tutto duro, a volte. Anche alzare gli occhi. Dai telefoni, dalle punte dei piedi, dalle paure. Duro ma necessario.

Magari, dopo aver sbattuto addosso a una vertigine riesci pure a schivare un palo della luce, una merda balorda e ti ritrovi pure col sole in faccia, un’idea per pranzo e, volendo esagerare, una pure per il pomeriggio.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...